SILENZIOSI OPERAI DELLA CROCE (SOdC)

Chi siamo

I Silenziosi Operai della Croce sono un’Associazione internazionale riconosciuta dal Pontificio Consiglio per i Laici.

Di vita in comune o in famiglia, sacerdoti, fratelli e sorelle, i Silenziosi Operai della Croce si dedicano alla valorizzazione della sofferenza e alla promozione integrale della persona sofferente.

Essi favoriscono la creazione e lo sviluppo di associazioni di diritto diocesano, denominate Centro Volontari della Sofferenza. Operano in attività di animazione pastorale e nei propri centri socio-riabilitativi. Sono attualmente presenti in Europa – Africa – Americhe – Medio Oriente.

 

Leggi altro

Il nostro progetto

L’Associazione svolge, le seguenti attività:

promuove lo sviluppo integrale, umano, sociale ed ecclesiale della persona ammalata;

promuove l’interesse comune verso il problema degli infermi e ne cura la formazione;

indice, organizza ed anima corsi di esercizi spirituali, ritiri e giornate di spiritualità ed indice, organizza ed anima pellegrinaggi e convegni;

cura l’apertura di laboratori, centri di formazione professionale e qualsiasi attività di promozione dell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate;

 

Leggi altro

 

L’associazione

L’adesione ai Silenziosi Operai della Croce è consentita qualunque sia lo stato di salute fisica della persona: persone “disabili” e “sane” insieme, in un medesimo cammino di santità .

 

I SOdC praticano i consigli evangelici assunti con il vincolo di una promessa da rinnovare annualmente, nel giorno della solennità  dell’Immacolata Concezione di Maria (8 dicembre). Sono presenti con proprie comunità  in Italia, Polonia, Portogallo, Israele, Colombia e con una missione in Camerun.

 

L’Associazione è diretta dal Consiglio dei Silenziosi Operai della Croce, diretto dal Moderatore Generale.

 
5xmille