Vescovi aggregati

I vescovi, sia residenziali che titolari, possono aderire all’Opera del Beato Luigi Novarese “aggregandosi” all’Associazione dei Silenziosi Operai della Croce nella forma che meglio convenga alla loro personale situazione episcopale.

I Vescovi aggregati che accettano di vivere nello spirito dell’Opera e di sostenere l’apostolato che ne è la caratteristica, non sono soggetti, per sé, agli obblighi inerenti agli altri membri effettivi dei Silenziosi Operai della Croce.

 
5xmille