Università 

E’ presente, presso la Casa di cura “Mons. Luigi Novarese” di Moncrivello, Vercelli, il corso di Terapia Occupazionale che fa capo all’Università  Cattolica del Policlinico Gemelli di Roma.

Il corso universitario, di durata triennale e attivo dal 2005, è stato fortemente voluto dai Silenziosi Operai della Croce ed è l’unico in Terapia Occupazionale di tutto il Piemonte.

I laureati in Terapia Occupazionale sono operatori sanitari che lavorano nell’ambito della prevenzione, cura e riabilitazione dei soggetti affetti da malattie e disordini fisici e psichici, sia con disabilità  temporanee che permanenti, utilizzando attività  espressive, manuali, rappresentative e ludiche della vita quotidiana. I terapisti occupazionali si rivolgono a pazienti di tutte le età, utilizzano attività  sia individuali che di gruppo, promuovendo il recupero e l’uso ottimale di funzioni finalizzate al reinserimento, all’adattamento e all’integrazione dell’individuo nel proprio ambiente personale, domestico e sociale; propongono, ove necessario, modifiche dell’ambiente di vita e promuovono azioni educative verso il soggetto in trattamento, verso la famiglia e la collettività .

L’attività  del terapista occupazionale si svolge nelle strutture sanitarie, socio-sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale.

 
5xmille