Archivi mensili: Aprile 2019

Home > Aprile 2019

Cura pastorale del malato Alzheimer

2019-04-30T10:59:53+02:0030 Aprile 2019|Notizie|

Il 29 maggio 2019, dalle ore 15 alle 17, si terrà il quarto Corso online di Formazione permanente specifica a cura dell´Ufficio Nazionale per la pastorale della salute. Relatori: fra Marco Fabello e Orazio Zanetti - IRCCS Fatebenefratelli Venezia e Brescia La partecipazione al Corso è gratuita ma è necessario [...]

Libri: Lev, “Maria donna normale”

2019-04-30T07:24:26+02:0030 Aprile 2019|Notizie|

“Maria donna normale: un pensiero al giorno di Papa Francesco per il mese mariano”. Si intitola così il volume che raccoglie 31 pensieri tratti dalle principali omelie e dai principali testi magisteriali di papa Francesco edito dalla Lev, Libreria Editrice Vaticana – Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede, in [...]

Una “Sinfonia” di legami preziosi e vitali

2019-04-29T18:33:18+02:0029 Aprile 2019|Notizie|

Tanta e intensa partecipazione all'Evento Sinfonia svoltosi il 27 aprile, animato dalla Corale Parrocchiale di Preglia e dall'Accademia dei Runditt presso la RSA "CIDM" di Re (Vb). Un profondo e attento raccoglimento durante i canti liturgici che hanno aperto il pomeriggio. Seguiti da una serie di canti tradizionali. Diverse le emozioni e non poca la commozione quando è stato ricordato anche il 25 aprile con la canzone "Bella ciao" e "Sul cappello" coinvolgendo nel canto e nel ricordo tanti ospiti che direttamente hanno vissuto quel periodo ricco di significato per la storia.

Don Tyerry, celebrazione della prima messa

2019-05-06T10:34:45+02:0029 Aprile 2019|Notizie|

Ieri, 28 aprile, festa liturgica della Divina Misericordia, don Tyerry Aime Tomo ha celebrato la prima messa nella sua parrocchia natale, “Madre di Dio” di Obala (diocesi camerunense che appartiene a quella di Yaoundé, retta dal vescovo Sosthène Léopold Bayemi Matjei) offrendo per tutte le nostre intenzioni e ringraziando per il dono del carisma del Beato Luigi Novarese. E’ stata una funzione festosa, durata oltre tre ore, officiata in francese ed in parte nella lingua locale. Animata dalla corale parrocchiale, la celebrazione eucaristica è stata molto partecipata da parenti e amici. La Comunità dei Silenziosi Operai della Croce gioisce con don Therry e ringrazia il Signore che ha colmato questa giornata con i doni della sua misericordia.

Tyerry Aime Tomo, sacerdote SOdC

2019-04-29T07:42:33+02:0026 Aprile 2019|Notizie|

Oggi venerdì 26 aprile, presso la parrocchia Santa Teresa di Gesù Bambino, Tyerry Tomo dei Silenziosi Operai della Croce sarà ordinato sacerdote da monsignor Sosthène Leopoldo Bayemi, vescovo di Obala. Per questo bellissimo evento si sono recati in Camerun il Moderatore generale dei Silenziosi Operai della Croce don Janusz Malski, la Responsabile del Ramo femminile sorella Anna Maria Manganiello, sorella Mara Strazzacappa e Norbert Adama. Don Tyerry celebrerà la sua prima messa il 28 aprile alle ore 8, domenica in Albis, nonché giorno dedicato alla Divina Misericordia, presso la parrocchia dove è nata e si è alimentata la sua vocazione. Preghiamo affinché egli possa portare avanti il suo ministero verso i sofferenti, aderendo al carisma del beato Luigi Novarese. Affidiamo le sue intenzioni alla Vergine Santa.

“Dio non si percepisce con le orecchie, ma con la fede”

2019-04-26T09:59:55+02:0026 Aprile 2019|Notizie|

“Affrontare la cultura dello scarto, favorendo in tutti gli ambienti una maggiore inclusione” per “assicurare migliore qualità di vita alla persona sorda e il superamento di questa disabilità valorizzando tutte le dimensioni, compresa quella spirituale, in una visione integrale dell’uomo”. Lo ha detto il Papa ieri, 25 aprile, ai membri [...]

Le reliquie in pellegrinaggio in Italia

2019-04-26T09:34:12+02:0026 Aprile 2019|Notizie|

L’Italia accoglie le spoglie di Santa Bernadette Soubirous. L’evento speciale avviene in occasione dei 175 anni dalla nascita e dei 140 dalla morte della pastorella francese, alla quale apparve per la prima volta la Madonna, l’11 febbraio 1858. Da oggi a fine agosto, trentatré diocesi si alterneranno nell’esposizione e venerazione delle reliquie della veggente.

Carica altri articoli