Il 21 gennaio 2004, nella memoria liturgica di Santa Agnese vergine e martire, il Pontificio Consiglio per i Laici ha approvato, con decreto, la Confederazione Internazionale dei Centri Volontari della Sofferenza con il nome di “Confederazione CVS Internazionale”.
Si tratta di un traguardo storico maturato all’interno della esistenza ecclesiale del Centro Volontari della Sofferenza,
fondato da Mons. Luigi Novarese nel 1947.
Gli obiettivi del Beato Novarese, accogliere l’elemento di salvezza e di speranza contenuto nell’esperienza di sofferenza vissuta in comunione con Cristo e il riconoscimento della dignità  della persona sofferente, diventano così, con l’approvazione della Confederazione, obiettivi universali, realizzando quella “unione mondiale degli ammalati” tanto ricercata e attesa dal Fondatore stesso.

STORIA

CONSIGLIO

ADERENTI

DOCUMENTI

STORIA

CONSIGLIO

ADERENTI

DOCUMENTI