Esercizi spirituali

Luigi Novarese ha dato inizio a un’esperienza che nessuno aveva mai tentato prima: organizzare corsi di Esercizi spirituali per i disabili.

Aiutare i sofferenti, significa prendersi cura anche della loro dimensione spirituale.

Cura e riabilitazione

Tra le attività promosse dai Silenziosi Operai della Croce vi sono quelle di favorire l’assistenza sociale e sanitaria delle persone ammalate o comunque svantaggiate, accogliendole e curandole (riabilitazione e attività assistenziale).

Missioni

La missione è un’esigenza universale per recuperare il senso dell’annuncio evangelico. È proprio delle esperienze di vita consacrata qualificare una presenza di Chiesa dentro un carisma ed una missione specifici.

Pellegrinaggi

Il Beato Luigi Novarese volse la sua prima attenzione ai sacerdoti, soprattutto sofferenti, anziani o in difficoltà , organizzando nel 1952 il primo pellegrinaggio a Lourdes.

Da allora i pellegrinaggi (a Lourdes, a Fatima, in Polonia, in Terra Santa…) si susseguono, sempre nuovi e toccanti, aperti a tutti, anche ai più piccini.

Formazione

Dal 2002 l’Associazione è stata approvata quale Provider ECM da parte del Ministero della Salute e, con la certificazione del Centro formativo, ha introdotto un sistema di gestione per la qualità nell’ambito della progettazione di corsi di formazione ed aggiornamento professionale accreditati presso il Ministero della Salute (accreditamento ECM).

Convegni

Fin dalla seconda metà degli anni Quaranta, il Beato Novarese diresse convegni, nazionali e internazionali, su temi religiosi, come ad esempio sul Culto al Cuore di Cristo, sulla pratica della riparazione e sulla Consacrazione delle Famiglie al Sacro Cuore, sulla pastorale della sofferenza (o della salute), e meeting scientifici, mettendo a confronto medici e malati, sottolineando in particolare l’importanza che la dimensione spirituale viene ad assumere nel rapporto fra l’infermo e la malattia.

Università

E’ presente, presso la Casa di cura “Mons. Luigi Novarese” di Moncrivello, Vercelli, il corso di Terapia Occupazionale che fa capo all’Università Cattolica del Policlinico Gemelli di Roma.

Il corso universitario, di durata triennale e attivo dal 2005, è stato fortemente voluto dai Silenziosi Operai della Croce ed è l’unico in Terapia Occupazionale di tutto il Piemonte.