Salvifici Doloris

 

La Lettera pubblicata da Giovanni Paolo II è un invito alla Chiesa a incontrare l’uomo di ogni tempo proprio sulla via della sofferenza.

In occasione della XXV Giornata Mondiale del Malato, svoltasi lo scorso 11 febbraio a Lourdes, le Edizioni CVS hanno voluto ridare alle stampe la Lettera Apostolica “Salvifici doloris” sul senso cristiano della sofferenza umana di Giovanni Paolo II (11 febbraio 1984).
Proprio quello del dolore è, forse, il problema che maggiormente assilla la vita dell’uomo e questo piccolo “trattato” sul tema della sofferenza dal punto di vista biblico, teologico, pastorale affronta la complessa problematica nella sua fenomenologia, offre valide e convincenti risposte sul valore cristiano del patire alla luce del mistero di Cristo, con proposte operative in linea con il Vangelo e con le legittime aspirazioni dell’uomo.
Il testo si avvale di due pregevoli contributi su come la Lettera Apostolica Salvifici Doloris possa illuminare il cammino percorso e additare mete sicure per l’apostolato tra i sofferenti. Il primo è quello del beato Luigi Novarese, intitolato “Il valore rendentivo della sofferenza”; il secondo, di mons. Antonio Giorgini, che ha come titolo “Un svolta decisiva per la pastorale della sofferenza”.

Autore: Giovanni Paolo II

Prezzo: 8 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
5xmille