Habilidad diferente Familia sobresaliente

 

Possa la famiglia vivere bene, grazie alla buona esperienza di vita di quanti ne fanno parte.

Come un augurio e un impegno, la frase del titolo ha accompagnato i lavori del Secondo Forum del CVS a Buenaventura (Colombia). In questa terra la presenza dei Silenziosi Operai della Croce aveva già condotto a una prima “assoluta”. Nella città-porto, dove transita la maggior parte del commercio marittimo nazionale, non si era mai riusciti a svolgere un convegno dedicato all’inclusione della persona disabile nella società. Il 17 novembre del 2011, con il titolo “ Buenaventura acccessible e inclusiva con giustizia e uguaglianza”, il primo Forum CVS COMPARTIENDO aveva segnato un traguardo importante, aprendo un cammino che il recente incontro sulla presenza della persona disabile nella famiglia ha inteso proseguire.

“Habilidad diferente Familia sobresaliente” (una abilità diversa per una famiglia eccellente) è il titolo programmatico del Forum svoltosi il 12 maggio 2016 nel centro convegni “Heriberto Correa Yepes”. Duecentocinquanta i partecipanti, invitati dalle differenti istituzioni e realtà sociali ed ecclesiali presenti sul territorio.
Dentro la proposta del tema, un sottotitolo come chiara indicazione del cammino da percorrere: “la famiglia della persona disabile, dalla lamentela alla soluzione”.
Organizzato dalla comunità sodc e dal CVS locale (Compartiendo Habilidades Diferentes), il Forum si è avvalso della collaborazione della Pastorale Familiare Diocesana, integrando le iniziative per il giubileo diocesano delle famiglie (9-15 maggio 2016).

 

(La Comunità SOdC)

Pubblicato il 17 maggio 2016

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
5xmille