Accanto a don Tonino

 

Da oltre un mese don Tonino Giorgini, a causa di una caduta che gli ha procurato la rottura del femore, ha subito un intervento chirurgico all’ospedale di Ariano Irpino. Don Tonino si trova attualmente ricoverato presso il Centro Riabilitativo della Fondazione “Don Gnocchi” e fino adesso, la sua riabilitazione è stata piuttosto lenta a causa anche del suo precario stato generale di salute. Il vantaggio del ricovero in questa struttura, a Sant’Angelo dei Lombardi (Av), è quello di fare anche la dialisi in loco due volte alla settimana.
Don Tonino sta offrendo le sue sofferenze rimanendo pienamente aderente al carisma del beato Luigi Novarese, pregando per tutta l’Opera, per lo sviluppo dell’apostolato dei sofferenti e per le nuove vocazioni sacerdotali, missionarie e laicali.
Preghiamo per la salute di don Tonino, affidando ogni sua intenzione all’intercessione della Madonna di Valleluogo, Salute degli Infermi.

Pubblicato il 24 dicembre 2016

 

2 Commenti

  1. di Teresa 12/30/2016  16:29 Rispondi

    Forza Don Tonino! Noi tutti della diocesi di Castellaneta le siamo vicini con la preghiera. Un grande e affettuoso abbraccio!

  2. di Maurizio di Iulio 12/27/2016  18:31 Rispondi

    Coraggio,Don Tonino!
    Come si dice da noi in Friuli, Ten dur!", "Resisti!"
    Reduce da un pellegrinaggio personale a Lourdes,ti ricordo nella preghiera,
    Un forte abbraccio,
    MAurizio di Iulio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
5xmille