La Comunità di Rocca Priora ha presentato, attraverso due pannelli, la storia e la spiritualità dell’Opera del beato Luigi Novarese. Tratteggiando la vita di alcuni seminatori di speranza (Gausto Gei, Angiolino Bonetta, Cristiano Pavan e Angela Negri) è stato interessante verificare come è possibile incarnare il programma della Vergine Santa attraverso la preghiera e la sofferenza offerta.
Diversi i Volontari della Sofferenza presenti accompagnati da parenti e amici. (Thierry Aime Tomo, novizio dei SODC)