Nuovo miracolo a Lourdes

 

L’11 febbraio scorso, festa della Beata Vergine Maria di Lourdes e Giornata mondiale dell’ammalato, è stato annunciato un nuovo miracolo avvenuto nel santuario mariano più famoso al mondo e tanto caro al nostro beato Luigi Novarese. A darne notizia, il vescovo di Beauvais, comune dell’Alta Francia, monsignor Jacques Benoit-Gonin.
Si tratta della guarigione di suor Bernadette Moriau, oggi 79 anni, che era affetta da molti anni da una grave paralisi che non le permetteva di camminare. Suor Moriau è una religiosa delle Francescane Oblate del Sacro Cuore di Gesù e questo è il suo racconto in un video diffuso dalla diocesi di Beauvais. «Nel febbraio 2008 il mio medico mi ha invitato al pellegrinaggio diocesano a Lourdes in programma dal 3 al 7 luglio. Io non c’ero mai stata da quando mi ero ammalata. Nella grotta ho avvertito la presenza misteriosa di Maria e della piccola Bernadette, ma in nessuno caso ho mai domandato la guarigione, solo la conversione del cuore e la forza per proseguire il mio cammino di ammalata».
Al suo ritorno nella sua comunità, l’11 luglio 2008, è avvenuta la guarigione. «Durante il nostro tempo di adorazione in comunione con Lourdes, rivivevo nel mio cuore il momento forte della benedizione degli ammalati con il Santissimo Sacramento e ho avvertito veramente la presenza di Gesù. Alla fine dell’adorazione, ho provato nel mio corpo una sensazione di calore e mi sono sentita bene».
Immediatamente si è messa a camminare senza alcun aiuto, in modo totalmente autonomo. Ha chiamato a testimoni le sue consorelle che hanno constatato il cambiamento.
Il medico della religiosa ha preso atto della guarigione, che è stata successivamente presentata al Bureau Médical Internationalde Lourdes. Il caso è stato esaminato nel corso dell’annuale riunione del comitato medico il 18 e 19 novembre 2016: il verdetto è stato approvato da tutti i medici tranne uno, i quali hanno concluso che la guarigione di suor Moriau «resta inspiegabile allo stato attuale delle nostre conoscenze scientifiche».

Pubblicato il 13 febbraio 2018

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
5xmille