Alzati! Verbo per le Giornate della gioventù

 

Alzarsi è la parola chiave lanciata ai giovani dal Papa, nel proporre l’itinerario di preparazione verso la Giornata mondiale della gioventù, prevista a Lisbona nel 2022.
Di Maria il Vangelo dice che “si alzò e andò in fretta” (Lc 1,39), dopo il colloquio con l’Angelo. Proprio questo versetto riferito a Maria è il tema della Giornata in terra portoghese.
Nei due anni che precedono questo appuntamento dal sapore mariano, il Papa propone alla riflessione altri due versetti dove il verbo alzarsi occupa un posto fondamentale.
“Giovane, dico a te, alzati!” (cfr. Lc 7,14) fa da guida alla XXXV Giornata mondiale della gioventù, nel 2020.
“Alzati! Ti costituisco testimone di quel che hai visto!” (cfr. At 26,16) per la XXXVI Giornata mondiale della gioventù, nel 2021.
Papa Francesco ha annunciato questi temi nel corso del Forum Internazionale dei Giovani, svoltosi a Roma a metà giugno.
Perché è così importante il verbo alzarsi? Si tratta di un gesto che si compie quando siamo disposti a fare qualcosa. È vero che da seduti si possono fare molti lavori; ma, che siamo seduti o in piedi, in ogni caso bisogna alzarsi per andare verso gli altri. Perché non si tratta tanto di un gesto fisico, quanto spirituale. È la parola che Luigi Novarese ha detto alle persone disabili, come un’eco della Parola di Cristo al paralitico.
Alzati! Si tratta di un ordine/invito che fa parte della logica di Dio. Lo ritroviamo molte volte nell’Antico Testamento come una forte sollecitazione profetica.
Ed un verbo di resurrezione poiché non c’è nessuna missione cristiana che non parta da questo evento.
“Carissimi giovani, non ignorate la voce di Dio che vi spinge ad alzarvi e seguire le strade che Lui ha preparato per voi. Come Maria ed insieme a lei, siate ogni giorno i portatori della sua gioia e del suo amore.” (Papa Francesco)

Pubblicato il 5 luglio 2019

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
5xmille