“Ubi caritas, Deus ibi est”

 

Papa Francesco ha iniziato il suo viaggio apostolico in Thailandia andando a visitare il St. Louis Hospital incontrando il personale medico e sanitario che in questa struttura opera. Questo presidio ospedaliero cattolico – ha detto il Santo Padre – svolge un prezioso servizio soprattutto a favore delle persone più svantaggiate.
Papa Francesco si è soffermato poi sul principio che anima il St. Louis Hospital, esposto dal Direttore che nel suo saluto affermava testualmente: “Ubi caritas, Deus ibi est”, “Dove c’è carità, lì c’è Dio”.
Da rilevare che proprio quest’anno il St. Louis Hospital celebra il 120° anniversario della sua fondazione ulteriore occasione per ricordare il prezioso servizio svolto per oltre un secolo in una terra dove i cattolici non costituiscono certo una maggioranza rilevante.
Molto belle le parole del Santo Padre verso la fine del suo discorso: “Al termine di questo incontro visiterò i malati, i disabili, e così potrò accompagnarli, almeno un poco, nel loro dolore”.
Una condivisione attiva quella di papa Francesco, sempre in unione con Gesù nella sua passione per scoprire la forza della sua vicinanza alla nostra fragilità e alle nostre ferite.

Pubblicato il 21 novembre 2019

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
5xmille