Comunicato della Direzione generale

 

I Silenziosi Operai della Croce comunicano la loro estraneità in riferimento a quanto pubblicato nei giorni scorsi su numerose testate giornalistiche riguardo allo scandalo definito dai mass media “L’affittopoli romana”.
Precisano inoltre che gli stabili concessi in affitto dal Comune ai Silenziosi Operai della Croce (sin dal 1966 con regolare contratto) sono ubicati al numero civico 2 di via dei Bresciani, a Roma, dove si trova ancora oggi la sede storica dell’Opera fondata dal Beato Luigi Novarese.
Tali appartamenti non sono mai stati affittati a terzi e non vi è mai stata alcuna forma di ricavo da questi a beneficio dell’Associazione.
Si comunica infine che sono state già avviate le procedure di rettifica nei confronti delle testate giornalistiche interessate, secondo quanto previsto dalla legge.

Pubblicato il 17 febbraio 2015

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
5xmille