A Taranto la II edizione del Premio Luigi Novarese

 

Il premio “Beato Luigi Novarese” sarà conferito martedì 10 giugno alle ore 19.30 nella Parrocchia
“Spirito Santo” di Taranto.
Per il secondo anno consecutivo, il Centro Volontari della Sofferenza di Taranto insieme ai Silenziosi Operai della Croce hanno organizzato un evento per celebrare il proprio fondatore.
Alla cerimonia di conferimento, moderata da don Cristian Catacchio, assistente diocesano CVS, interverrà il dott. Salvatore Pignatelli, già Direttore dell’Area Età Evolutiva del Dart, (Dipartimento di Riabilitazione Neuromotoria) dell’Asl di Taranto che terrà una relazione dal titolo: “La persona disabile nella Terra Jonica: quale prospettive?”.
Il riconoscimento ha la finalità di premiare chi, pur non conoscendo appieno la spiritualità e il carisma del Beato Luigi Novarese, si impegna nella propria vita a realizzarli nella promozione umana, cristiana, sociale della persona ammalata o disabile.

Pubblicato il 8 giugno 2015

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
5xmille