“Vita eterna: frutto di attività e speranza”

 

Nel pomeriggio la dott.ssa Mara Strazzacappa – Silenziosa Operaia della Croce – sta tenendo una relazione dal titolo: “Vita eterna: frutto di attività e speranza”. Il pensiero del beato Luigi Novarese e le implicazioni apostoliche.
Gesù va incontro ed esige fede. E’ la strada sicura che porta alla vita eterna se si vive di fede, vita anche temporale negli incontri avvenuti con Gesù lungo la Sua vita terrena, nelle soste nei vari santuari sparsi come vasta costellazione in tutto il mondo
Alle ore 17.00 sono previsti Lavori in gruppi per elaborare una sintesi di quanto emerso in giornata sulle tematiche del Convegno.

Pubblicato il 23 gennaio 2018

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
5xmille