Centenario della morte di santa Giacinta Marto

 

Il 20 febbraio 2020 si celebra il centenario della morte della santa più piccola, Giacinta Marto. Pastorella, veggente, adoratrice del mistero di Dio insieme a suo fratello Francesco e alla cugina Lucia, Giacinta nella sua brevissima vita composta solo da 10 anni, vive una intensa e commovente passione per tutto ciò di cui è stata spettatrice silenziosa. Vedeva e ascoltava ma non ha mai osato interloquire con l’Angelo e con la Signora, delegando questo compito a Lucia, la più grande dei tre.
Silenziosa davanti al soprannaturale, attentissima a ritenere ogni parola e a metterla letteralmente in pratica; loquace nel raccontare subito alla mamma la gioia di aver visto una bellissima signora; riflessiva davanti alle persone, misurando bene le parole; meditatrice solitaria (“Mi piace tanto pensare a Dio”); Giacinta vivrà fino in fondo la sua vocazione di responsabilità per la salvezza del mondo.
La malattia la porterà a soffrire non solo nel corpo atroci dolori, ma anche a soffrire interiormente a causa del distacco dalla sua famiglia, da Fatima, da Lucia. Morirà da sola nell’ospedale Dona Estefânia di Lisbona, dopo aver ripetutamente visto la Vergine Maria che le aveva assicurato di andarla a prendere per portarla con sé.
Per la celebrazione centenaria della sua morte, il Santuario di Fatima organizza un programma celebrativo.
Si inizia il 16 febbraio con il Concerto Evocativo dei Tre Pastorelli di Fatima, nella Basilica della Beata Vergine del Rosario di Fatima. Il 19 febbraio, alle 21.30, ci sarà una veglia di preghiera con rosario, processione e venerazione delle tombe, nella Cappellina delle Apparizioni e nella Basilica della Beata Vergine del Rosario di Fatima.
Il 20 febbraio, Festa Liturgica dei Santi Francesco e Giacinta Marto, ci sarà un rosario alle 10h00, nella Cappellina delle Apparizioni, seguito da una processione con le icone dei Santi Francesco e Giacinta fino alla Basilica della Santissima Trinità, dove alle 11:00 sarà celebrata l’Eucaristia. Tra le 14:00 e le 16:00 sono previste varie attività con i bambini. Alle 17:30 la preghiera dei vespri nella Basilica della Beata Vergine del Rosario.
A Lisbona, il centenario della morte di Giacinta Marto sarà sottolineato il 20 febbraio con una conferenza, alle 15:00, all’ospedale D. Estefânia, dove morì la piccola pastorella. Nello stesso luogo, alle 16.30 ci sarà una messa, presieduta dal Cardinale Patriarca, Mons. Manuel Clemente.
I Silenziosi Operai della Croce organizzano un pellegrinaggio a Fatima dal 10 al 15 giugno 2020. Il programma sarà pubblicato al più presto.
Il 20 febbraio invitiamo tutto il CVS a unirsi in preghiera, recitando insieme le litanie ai Pastori profeti

“Mi piace tanto dire a Gesù che Lo amo!
Quando Glielo dico molte volte,
mi sembra di aver un fuoco nel petto,
ma non mi brucio.
Se io potessi mettere nel cuore di tutti
il fuoco che mi brucia qui nel petto
e mi fa amare tanto il Cuore di Gesù e il Cuore di Maria!”
(Santa Giacinta Marto)

Pubblicato il 13 febbraio 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
5xmille