Sussidio per celebrare e pregare in tempo di epidemia

 

L’Ufficio Nazionale per la Pastorale della salute della CEI mette a disposizione un prezioso sussidio per celebrare e pregare in tempo di epidemia.
Se risulta opportuno attualmente adottare misure quali il distanziamento sociale è altresì utile mitigare tali distanze attraverso un’unione spirituale che consenta ai fedeli di partecipare attivamente, seppur in modo restrittivo, alla vita della Chiesa, che deve continuare a pulsare infondendo nei cuori di tutti fiducia, speranza certa e serenità d’animo.

Scaricalo qui

Pubblicato il 26 marzo 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 
5xmille